L’Alto Commissario ONU per i Rifugiati Filippo Grandi parlerà del futuro dei rifugiati alla XVI edizione del Festival della Mente di Sarzana (30 agosto-1 settembre 2019)

Filippo-Grandi===rif-delosrp_it

 

L’Alto Commissario ONU per i Rifugiati Filippo Grandi parlerà del futuro dei rifugiati alla XVI edizione del Festival della Mente di Sarzana (30 agosto-1 settembre 2019)

«Nel mondo oggi ci sono più di 70 milioni di rifugiati e sfollati, che spesso si muovono insieme a migranti economici e ad altre persone lungo rotte controllate da trafficanti o attraverso zone di conflitto. È possibile rispondere a questi fenomeni in modo concreto, organizzato e rispettoso del diritto internazionale? È possibile trovare soluzioni senza strumentalizzazioni politiche, ispirate alla solidarietà? Al Festival della Mente di Sarzana Filippo Grandi, che dal 2016 ricopre il ruolo di Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati, risponderà a questi interrogativi nell’incontro Il futuro dei rifugiati in programma domenica 1 settembre alle ore 12 in piazza Matteotti.

Filippo Grandi è a capo dell’UNHCR, una delle più importanti organizzazioni umanitarie del mondo, che ha vinto per due volte il Premio Nobel per la Pace. Grandi si è occupato di cooperazione internazionale per più di trent’anni: dal 2010 al 2014 è stato Commissario Generale dell’Agenzia ONU per i Rifugiati Palestinesi (UNRWA), dopo aver svolto l’incarico di Vicecommissario generale dal 2005. Per Mondadori ha pubblicato Rifugi e ritorni. Storie del mio lungo viaggio tra rifugiati, filantropi e assassini (2017).»

 

di Annalisa Fattori e Paola Nobile – Milano – www.delosrp.it

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s